Piano della Sosta

Sabato 21 e domenica 22 luglio, inaugurazione Novi Park e Novi Ark

SABATO 21 LUGLIO

Ore 10.00
Sfilata di auto storiche a cura del circolo della Biella
Corso Duomo, Piazza Roma, Museo Casa Enzo Ferrari, anello dei Viali, Parco Novi Sad

Ore 10.30, ingresso viale Fontanelli
Novi Park
Inaugurazione parcheggio interrato

Novi Ark
Apertura del parco archeologico con passeggiata sulla strada romana

Ore 21.30, Novi Ark (ingresso viale Monte Kosica)
La strada si anima
a cura del Museo Civico Archeologico Etnologico
presentazione di Valerio Massimo Manfredi

Ore 11.00
Ingresso e visita al Novi Park
Interventi di:
Giorgio Pighi, sindaco di Modena
Daniele Sitta, asssessore al Centro Storico e al Piano della Sosta
Filippo Maria Gambari, soprintendente per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna
Roberto Davoli, presidente Modena parcheggi S.p.a.
S.E. Mons. Lanfranchi, arcivescovo di Modena-Nonantola

A seguire
Siamo rimasti troppo al buio
di Elena Bellei
regia: Stefano Vercelli
aiuto regia: Magda Siti (Artisti Drama)
con: Beatrice Bassoli, Angela Burico, Cesare Galli, Nicoletta Giberti, Matteo de Mojana, Camilla Rotondi, Federico Rubino, Samuel Salamone
con la partecipazione del Coro Luigi Gazzotti di Modena, diretto da Giulia Manicardi
collaborazione tecnica: Angelo Santimone
costumi: Roksolana Movchan

Rinfresco con contributo di solidarietà alle popolazioni terremotate
a cura del Novi Bar e dell’Associazione Pomposa

 

DOMENICA 22 LUGLIO

Ore 8.00, Novi Park
Apertura alle auto
parcheggio gratuito fino alle ore 24.00

Ore 18.00, Novi Ark
Lancio di paracadutisti
della Scuola Nazionale di Paracadutismo

Dalle ore 18.00 alle 23.00
Mercato straordinario
di abbigliamento, accessori e oggetti di antiquariato
a cura del Consorzio Il Mercato e del Consorzio Fiera Antiquaria di Modena

Animazione e giochi per ragazzi
a cura di CSI Centro Sportivo Italiano

Visite guidate dal parco archeologico
a cura del Museo Civico Archeologico Etnologico di Modena
guide: Valentina Gazzi, laura Parisini

Apertura serale straordinaria della mostra “Parco Novi Sad, Archeologia di uno spazio urbano”
Lapidario romano del Palazzo dei Musei, Viale Vittorio veneto 5 (Caffetteria dei Musei aperta fino alle 23.00)

Scarica il programma formato pdf